il Dojo

 

Il Dojo è il luogo dove scorre la "Via" (Do). Questa è un cammino spirituale che viene suguito da ogni adepto di una disciplina, a prescindere che questa sia marziale, religiosa o artistica. Il concetto di Do è alla base del Budo (la via del combattimento) ed è proprio questa sottile ma essenziale differenza che lo distingue da un "metodo" (Jutsu) di combattimento.

La "Via" può essere raggiunta in diversi modi, ma quando un adepto raggiunge questo "stato" allora esso diviene un maestro in ogni disciplina, poichè si è raggiunta una "illuminazione" spirituale che congiunge l'uomo ad ogni elemento della natura in una consapevolezza di esistenza propria di una intima e profonda armonia universale. In sintesi, il Do rappresenta la "saggezza" caratteristica della filosofia Zen.

All'interno di ogni Dojo è necessario rispettare il relativo Rei-Shiki (cerimoniale, etichetta), diverso per ogni disciplina o arte, come forma di rispetto e corretteza verso il maestro e la disciplina stessa. Il Cerimoniale non si compone solo di gesti, ma anche di stati mentali quali modestia, onore, generosità.


torna alla Home Page ...

Icona Home Page.JPG (4998 byte)